Sindaci e pellegrini dalla Campania ad Assisi per accendere la lampada votiva

E’ tutto pronto per il pellegrinaggio del 3-4 ottobre ad Assisi dove protagonista sarà la Campania che dopo 20 anni, a nome delle regioni d’Italia, porterà l’olio per riaccendere la lampada votiva. Sono attesi circa 10mila pellegrini.

Il cardinale Crescenzio Sepe, ieri ha tenuto una conferenza stampa con padre Enzo Fortunato, direttore della sala stampa del sacro convento di Assisi. Ad Assisi ci saranno il Governatore De Luca con 250 sindaci e migliaia di pellegrini da tutte le parti della Campania, accompagnati dai loro pastori e sacerdoti.

“Dal 1939 non si registrava un’adesione così elevata da parte di sindaci e fedeli alla festa liturgica di San Francesco”, afferma Luigi Mansi, sindaco di Scala, nominato dal card. Sepe coordinatore dei sindaci campani che saranno ad Assisi. “Ho trovato una sensibilità che rappresenta il tessuto spirituale e religioso della nostra regione ma credo di poter dire del nostro Paese. In tutti ho riscontrato – spiega Mansi – un vivo desiderio di partecipazione e spirito di iniziativa”.

Lascia un Commento