Silverio Sica è il nuovo presidente dell’Ordine degli Avvocati del Tribunale di Salerno

È Silverio Sica il nuovo presidente dell’Ordine degli Avvocati del Tribunale di Salerno.

E’ l’esito dello scrutinio dei voti conclusosi ieri sera.

58 anni, guiderà l’Ordine fino al 2022, in continuità con la lunga gestione di Americo Montera, che non si è potuto candidare per l’entrata in vigore del divieto di un terzo mandato consecutivo.

Al penalista Sica è andato il sostegno sia di Montera che del segretario uscente Gaetano Paolino, anche lui non eleggibile per la stessa ragione, e l’appoggio di due aggregazioni di candidati consiglieri che hanno fatto il pieno di preferenze. 

Dei 21 componenti del nuovo Consiglio dell’Ordine, a cui spetta la nomina del presidente, 19 sono avvocati che hanno sostenuto la corsa di Sica. Alla lista «Ex Novo-Avvocati 4.0», guidata da Carmen Piscitelli, sono andati 2 seggi, mentre «Avvocatura indipendente», messa in campo da Oreste Agosto, e «Il Faro» di Lucia Ragone non entrano nell’assise.

Al di là del successo personale, Sica sottolinea quello di tutta la lista, e in particolare delle donne. Soprattutto, traccia subito un ponte di dialogo con la minoranza consiliare: «Sono contento – dichiara al Mattino – anche che entri Carmen Piscitelli. È stata un’avversaria molto leale, corretta e intelligente, ho trovato in lei un avvocato degno di portare questo nome. Ogni collaborazione sarà bene accetta, governerò in sintonia con i colleghi e proteggerò l’Ordine. Chi mi conosce sa che non ho alcun senso del potere e che interpreto ogni ruolo davvero con spirito di servizio».

Ascolta l’intervista

Sica

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Una risposta

  1. Carmine Massa 09/11/2019

Lascia un Commento