Sicurezza sul Lungomare e nel Centro di Salerno, Antonio Ventre chiede pattuglie a piedi

Il blitz antidroga della Squadra Mobile di Salerno che ha eseguito 17 arresti sul Lungomare cittadino liberandolo da una banda organizzata di spacciatori extracomunitari restituisce più serenità a cittadini ed operatori economici, ma non basta.

Il presidente dell’Associazione Commercianti del Centro storico di Salerno, Antonio Ventre, intervenuto questa mattina a Radio Alfa chiede pattuglie delle forze dell’ordine a piedi.

Ascolta l’intervista
Antonio Ventre su sicurezza a Salerno

Lascia un Commento