Sicurezza ad Eboli, incontro in Prefettura. Garantita maggiore presenza delle forze dell’ordine

Massima attenzione per il territorio ebolitano con una maggiore presenza delle forze dell’ordine. Sono questi gli obiettivi raggiunti dall’Amministrazione comunale di Eboli nell’incontro oggi con il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza.

Questa mattina la riunione convocata dal Prefetto Russo, su sollecitazione del primo cittadino Massimo Cariello che ha chiesto attenzione ed interventi concreti per mettere in campo azioni di contrasto ai fenomeni della prostituzione, della micro delinquenza, della aggressioni, delle tensioni nelle aree dove si registra la presenza di irregolari.

Sia il Prefetto, sia i rappresentanti delle forze dell’ordine hanno garantito maggiore presenza di uomini e mezzi, in modo da assicurare più tranquillità ai cittadini ebolitani ed alle famiglie, attraverso il contrasto a tutti i reati, compresi furti negli appartamenti e spaccio di sostanze stupefacenti sull’intero territorio comunale. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento