Sicignano degli Alburni, l’avvocato Nardone chiede di ripristinare la vecchia fermata alla stazione FS

Sul caso della fermata dei bus sostitutivi soppressa alla vecchia stazione ferroviaria di Sicignano degli Alburni interviene anche il presidente dell’Associazione disabili visivi, Giulio Nardone, che sostiene l’ordinanza del sindaco di ristabilire la vecchia fermata che invece è stata spostata allo svincolo autostradale di Sicignano nei pressi del ristorante “O Camionista”.  

Come il sindaco anche l’avvocato Nardone chiede alle Ferrovie di ripristinare la vecchia fermata perchè non si è fatto altro che creare una barriera architettonica lunga 3 km, la distanza che in pratica intercorre fra la stazione ferroviaria e l’attuale fermata presso lo svincolo autostradale.

Nardone è intervenuto questa mattina a Radio Alfa in una intervista di Mariateresa Conte.

Ascolta l’Intervista
Giulio Nardone su Caso fermata FS Sicignano

Lascia un Commento