Sicignano degli Alburni, inaugurata la Sala Cavallerizza del castello Giusso del Galdo

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Si è tenuta nei giorni scorsi a Sicignano degli Alburni l’inaugurazione della sala Cavallerizza del castello Giusso del Galdo. Il Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ha comunicato di voler recedere dal contratto di comodato gratuito dell’immobile, dopo aver realizzato piccoli interventi di manutenzione, così il comune ha deciso di intervenire per rendere fruibile l’immobile.

 

Dopo 40 anni, quindi, il comune ha restaurato la sala Cavallerizza: l’intervento si aggiunge ai beni culturali restaurati, tra cui la porta orientale del castello, chiusa e impraticabile dal tempo del terremoto del 1980. 

Il restauro del Castello Giusso è stato intrapreso sul finire degli anni 90, ed ha consentito di restituire il maniero alla cittadinanza, consentendo lo svolgimento di manifestazioni culturali e visite guidate, in un’ottica di implementazione dell’offerta turistica locale. 

Per consentire un uso in piena sicurezza della piccola Sala della cavallerizza, si è operato un intervento minimale opere di finitura, quali la pavimentazione in cocciopesto, realizzazione degli infissi lignei e la realizzazione di impianto elettrico ed illuminazione funzionale allo svolgimento delle manifestazioni culturali anche nel periodo invernale. 

L’intervento, per 680 mila euro, è stato candidato a finanziamento nell’ambito dell’avviso pubblico l’Avviso pubblico del MiBACT relativo alla selezione di interventi finalizzati alla riqualificazione e valorizzazione turistico-culturale dei Comuni delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento