Sicignano degli Alburni, deposito di un bar distrutto dalle fiamme

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Momenti di paura la scorsa notte intorno alle 3, in località San Licandro a Sicignano degli Alburni dove il deposito di un bar-tavola calda, è stato distrutto dalle fiamme.

Restano ancora da chiarire invece le cause che hanno sprigionato il rogo nel deposito del bar che è stato completamente distrutto.

Ingenti i danni provocati dalle fiamme.

A lanciare l’allarme è stata la titolare del locale. Grazie al tempestivo intervento dei Vigili del fuoco di Eboli e di Policastro è stato possibile domare le fiamme e mettere in salvo la sala del bar-tavola calda. Sul posto sono giunti  anche i Carabinieri e i sanitari del 118 di Buccino. Spaventata, la titolare del locale è stata medicata dai sanitari. Stanotte fortunatamente, il bar era chiuso per ferie e questa circostanza ha evitato un tragico bilancio.

Intanto sull’accaduto indagano i Carabinieri. Mariateresa Conte

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento