Sicignano d. A. (SA) – Domani l’iniziativa “Ferrovie dimenticate”

Secondo appuntamento domani a Sicignano degli Alburni con l’iniziativa “Ferrovie dimenticate”, organizzata dal Cai, club alpino italiano, in collaborazione con il Comune ed alcune associazioni del posto. Domani una specialissima bicicletta ferroviaria proveniente da Cuneo arriverà a Sicignano degli Alburni, per riscoprire i binari “morti”. Per il presidente del Cai Salernitano Antonello Sica si tratta di un’occasione unica iniziare un nuovo modo di fare turismo, e di proiettarsi verso il patrimonio ferroviario e non solo. Il gruppo domani, giungerà da Salerno alle 10,40, attraverserà il fiume Tanagro, i binari della vecchia stazione di Galdo fino a raggiungere quella di Castelluccio. La bicicletta ferroviaria rimarrà a Sicignano fino a fine aprile.

Una risposta

  1. Michele adotta un al 17/03/2012

Lascia un Commento