Si tuffa dalla scogliera tra Minori e Maiori ma impatta col torace. Ricoverato con lesioni

E’ ricoverato al reparto di Chirurgia d’Urgenza dell’azienda Ospedaliera Ruggi un turista milanese di 29 anni in vacanza a Minori dopo aver fatto un tuffo oggi pomeriggio dalla scogliera tra Minori e Maiori.

Dopo essersi lanciato, il tuffatore avrebbe fatto il suo ingresso in acqua nel peggiore dei modi, impattando col torace sullo specchio d’acqua.  

L’uomo è stato immediatamente soccorso e portato in ambulanza al Pronto Soccorso di Castiglione per essere sottoposto agli esami necessari.

La radiografia ha accertato lesioni polmonari tanto che per il malcapitato è stato necessario il trasferimento in eliambulanza, dal porto turistico di Maiori, al reparto di Chirurgia d’Urgenza dell’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno.

Lascia un Commento