Si fa multare per decadere anche il sindaco di Sant’Egidio del Monte Albino (AUDIO)

Un altro sindaco del Salernitano si fa multare nel proprio comune per poi farsi decadere dalla carica di primo cittadino e potersi candidare alle elezioni regionali senza far commissariare il proprio comune, dove potersi magari candidare a sindaco nel caso andassero male le regionali. Dopo il sindaco di Agropoli, del Pd, ora lo stratagemma viene adottato dal sindaco di Sant’Egidio del Monte Albino, Nunzio Carpentieri, già assessore provinciale ed esponente di Fratelli d’Italia. 
 

Ne abbiamo parlato in diretta a Radio Alfa con la nostra corrispondente dall'Agro nocerino Tiziana Zurro.

Ascolta qui… 

Tiziana Zurro

Lascia un Commento