S.Giovanni a Piro (SA) – Rubarono in chiesa, denunciati due giovani del posto

Sono due giovani 20enni del luogo gli autori del furto sacrilego compiuto lo scorso 19 febbraio nella chiesa di San Rocco, nella frazione “Bosco” a San Giovanni a Piro. I ladri avevano forzato la porta della sagrestia e, una volta all’interno, dopo aver divelto il tabernacolo, si erano impossessati degli oggetti di valore. Il fatto era stato denunciato ai carabinieri dal parroco don Giuseppe che non si capacitava di quanto accaduto.
Dopo circa un mese d’indagine, i carabinieri della Stazione di San Giovanni a Piro, a seguito di minuziose ricostruzioni e “ascoltando” le voci del paese, sono riusciti a identificare gli autori che sono stati denunciati e posti a disposizione del GIP del Tribunale di Vallo della Lucania.

Lascia un Commento