Sfugge all’alt dei carabinieri e cade in un burrone con l’auto, 20enne denunciato a Pisciotta

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ha tentato di sfuggire ad un posto di blocco dei Carabinieri a bordo della propria auto ed è finito in un burrone.

Un 20enne, originario della provincia di Napoli, è stato fermato nella notte dai Carabinieri sulla ex S.R. 447 a Pisciotta.

Il ragazzo, che era alla guida di una Fiat Panda, insieme ad un amico coetaneo, non ha rallentato all’alt dei militari ed ha ripreso la marcia a maggiore velocità, evitando il controllo dei carabinieri e finendo la corsa in un burrone. I due giovani non hanno riportato ferite gravi.

 

I carabinieri li hanno aiutati ad uscire dall’auto ed hanno scoperto che il conducente non ha mai conseguito la patente di guida e nell’aprile del 2018 era stato protagonista di un episodio simile, anche in quel caso finito con un incidente. Sono poi scattate le denunce per guida senza patente, mancato alt all’imposizione del pubblico ufficiale e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp