Servizio Trasporto Infermi, al via il potenziamento estivo nel Salernitano

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Al via oggi il piano di potenziamento estivo del Servizio Emergenza Territoriale Servizio Trasporti Infermi, promosso dall’Asl Salerno.

Il servizio riguarderà le postazioni di: Positano, Cetara, Litoranea Pontecagnano-Battipaglia, Santa Maria di Castellabate, Pisciotta, Pollica-Località Acciaroli, Casalvelino, Marina di Camerota, Centola, località Palinuro e Capaccio.

Queste postazioni si aggiungono alle 57 ordinarie del 118, con un complessivo incremento di ambulanze a copertura del territorio che diventano 67 nei prossimi tre mesi, fino al 16 settembre, per una copertura di un mese in più rispetto agli anni precedenti in vista dell’aumento di affluenza turistica nelle zone costiere della provincia di Salerno.

Il potenziamento è stato reso possibile grazie alle Associazioni di Volontariato che si sono rese disponibili per l’attivazione delle postazioni aggiuntive, ai medici del 118 e ai medici anestesisti rianimatori degli ospedali per la copertura dei turni.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento