Serre (SA) – Rifiuti, tavolo tecnico per Macchia Soprana

Si è tenuto ieri l’incontro per discutere della strada Macchia che conduce alla discarica di Macchia Soprana. All’incontro erano presenti i livelli istitutzioniali della Provincia di Salerno, del Comune di Serre, della società Ecoambiente, e del Consorzio di Bacino SA2. Il Comune di Serre ha manifestato la più ampia disponibilità a consegnare la strada di Macchia e il cantiere già aperto a condizione che la responsabilità della circolazione sia assunta dalla Provincia e dal Consorzio di Bacino SA2 così come la custodia della strada stessa. Ciò in considerazione del movimento franoso in atto che rappresenta un sicuro pericolo per il transito dei mezzi e che necessita di adeguati interventi di riconsolidamento dell’intero fronte di frana. I rappresentanti della Provincia presenti non hanno accettato la proposta del Comune, rifiutando di firmare il verbale e si sono riservati di elaborare una controproposta che il Comune si riserva di valutare nel rispetto delle norme tecniche, della sicurezza della circolazione ed in ossequio del principio di leale collaborazione tra Pubbliche Amministrazione.

Lascia un Commento