Serre (SA) – Macchia Soprana, il sindaco smentisce le dichiarazioni di Caldoro

Il sindaco di Serre, Palmiro Cornetta, smentisce la dichiarazione del presidente della Regione Caldoro che avrebbe parlato di un accordo con il sindaco per la riapertura della discarica di Macchia Soprana. “Caldoro, a differenza del Cavaliere e del Ministro, non ha avuto il rispetto istituzionale di interloquire con me prima lanciarsi in annunci onirici”, è la secca dichiarazione di Cornetta che dice di non aver mai avuto il piacere di interloquire con il governatore Caldoro. Il sindaco precisa che è in corso un dialogo con il ministero dell’Ambiente Prestigiacomo per verificare la sicurezza della discarica di Macchia Soprana e la commissione del Comune sta lavorando a pieno ritmo per confrontarsi con gli ispettori del Ministero. Nessun assenso alla riapertura da parte del sindaco ma solo la disponibilità a verificare la sicurezza bonifica.

Lascia un Commento