Serre (SA) – Da mesi senza stipendio i dipendenti de ‘Le Costiere -Persano Golf Resort’

Sono senza stipendio da otto mesi i 16 lavoratori del campo da Golf di Serre inaugurato nel 2010, e recentemente anche per altre 9 buche. A evidenziarlo è Remo Criscuolo, segretario della Fisascat Cisl di Salerno, che da qualche giorno sta seguendo la vertenza che riguarda le maestranze dell’impianto gestito dalla Italian Golf Development, una Srl di Brescia. Dal dicembre del 2012 i 16 lavoratori non hanno percepito alcuna mensilità, fatta eccezione per un acconto di 500 euro dato ad aprile e relativo allo scorso mese di novembre. Eppure le attività proseguono senza alcun apparente problema, dal momento che il campo è aperto e svolge regolare attività. Sicuramente non c’è la folla delle grandi occasioni, ma il green è sempre occupato dai giocatori.“I lavoratori, nonostante gli stipendi non pagati, continuano a lavorare – prosegue Criscuolo – Si va avanti, anche se i fornitori vantano grossi crediti. Ma così non possiamo continuare. La società deve darci delle risposte”. Criscuolo infine fa sapere che l’avvocato Armando Esposito, componente dell’ufficio legale del sindacato, ha chiesto spiegazioni alla società per avere certezze sul pagamento degli stipendi arretrati e sul futuro dell’impianto e dei lavoratori.

Lascia un Commento