Serre, 84enne malato accoltella il figlio. La moglie terrorizzata muore d’infarto

Doppia tragedia questa notte a Serre dove un anziano signore di 84 anni affetto da Alzheimer, con marcato declino dei disturbi comportamentali, in palese stato di agitazione, ha colpito con un coltello di grosse dimensioni il proprio figlio 56enne.

Il ferito è riuscito a sfuggire alla furia del padre e ha chiesto aiuto ai vicini che immediatamente hanno allertato il 118.
Il personale sanitario giunto sul posto ha chiesto l’intervento dei Carabinieri. 

Ha assistito a tutta la scena la moglie dell’anziano, madre del ferito, che in seguito ai momenti frenetici che avvenivano sotto i suoi occhi, ha accusato un malore. L’anziana, seppur soccorsa dal personale medico già presente sul posto, è morta pochi istanti dopo.

Il figlio ferito è stato invece trasportato al nosocomio di Eboli dove è stato refertato e giudicato guaribile in poco più di una settimana. Il padre. ancora in stato di agitazione è stato invece trasferito al Ruggi di Salerno per accertamenti pischiatrici. La salma della signora è a disposizione dell’A.G. per l’autopasia.

Il coltello è stato sequestrato. Sono in corso tutti gli accertamenti del caso.


Lascia un Commento