Senza stipendio da tre anni, protestano i dipendenti della Nuova Ises di Eboli. Le interviste

La vertenza della Nuova Ises: un presidio di protesta è stato organizzato per questa mattina dalle organizzazioni sindacali con tutti i lavoratori della Nuova Ises, presso la sede ASL di via Nizza a Salerno.

I dipendenti lamentano il mancato pagamento dello stipendio ormai da tre anni. I sindacati condannano il comportamento – definito irresponsabile – della Regione e dell’ASL in merito alla vertenza.
“Tutt’oggi, dopo aver stabilito in sede prefettizia, che a distanza di 48 ore dall’incontro la Regione avrebbe comunicato all’ASL la sua decisione in merito al ri-accreditamento della struttura in causa – scrivono i sindacati – non vi sono stati cambiamenti”.  

Barbara Albero ha raccolto alcune voci.
Interviste sindacati

Lascia un Commento