Secondo posto per Amalfi alla 60esima Regata delle quattro Repubbliche Marinare ieri a Venezia

Secondo posto per l’equipaggio di Amalfi alla 60esima edizione della Regata delle quattro Repubbliche Marinare che si è svolta ieri a Venezia. E’ stata l’imbarcazione di casa a tagliare per prima il traguardo. Il galeone verde ha preceduto quello azzurro di Amalfi e a seguire gli equipaggi di Genova e Pisa. Per Venezia è la vittoria numero 33, la terza consecutiva.

La vigilia della manifestazione è stata però segnata da un gesto di pessimo gusto da parte di un vogatore dell’equipaggio veneziano. Si è fatto fotografare mimando un gesto erotico con le proprie parti basse in corrispondenza della polena di Amalfi rappresentata dal cavallo alato. La foto è stata pubblicata su Facebook, con didascalia che faceva riferimento alle donne d’Amalfi. Il gesto ha provocato polemiche tanto da costringere il neo sindaco di Amalfi, Daniele Milano, a pretendere le scuse dal vogatore il quale si è scusato, rimuovendo la foto da Facebook.

Lascia un Commento