Secondo decesso nella casa di riposo di Buonabitacolo. L’amarezza del sindaco

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Non ce l’ha fatta un’altra anziana ospite della casa di riposo “Sacro cuore” di Buonabitacolo.

Era positiva al covid-19 come altri ospiti e operatori sanitari della struttura.

Sale così a 2 il numero delle vittime.

 

Amaro il commento del sindaco Giancarlo Guercio: “La notizia addolora e sconcerta. È inaccettabile che l’Asl non riesca a garantire i ricoveri e le cure ospedaliere. Il caso della signora deceduta è stato più volte sollevato nei giorni scorsi e non sono stati garantiti i livelli essenziali di assistenza. È un fatto grave che sarà sottoposto alle autorità competenti.

Nella struttura ci sono altri anziani bisognosi di cura e quanto si sta facendo non risulta sufficiente per la salvaguardia e la tutela della salute delle persone fragili.

Buonabitacolo non vuole altri morti. Vuole le cure essenziali di un Paese che si dica civile” questo il messaggio del sindaco di Buonabitacolo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp