Seconda Asl per l’area sud del Salernitano, i sindaci ci riprovano

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Molti sindaci e amministratori degli enti a sud della provincia di Salerno tornano a chiedere di nuovo con forza la necessità di istituire una seconda Asl per l’area a sud del territorio provinciale, in quanto, dopo l’accorpamento delle tre sedi dell’Asl in un unico organismo, sono aumentate le problematiche sanitarie, accentuate anche da problematiche di altra natura. 

Già nei mesi scorsi sono stati ricevuti a Napoli dalla Commissione Sanità della Regione Campania per discutere della proposta ricevendo però un secco no.

La richiesta viene avanzata di nuovo, ai nostri microfoni, dal sindaco di Vallo della Lucania, Toni Aloia.

 

Ascolta l’intervista

Aloia seconda ASL

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp