8 marzo, al Centro Antiviolenza Aretusa di Atena Lucana lo sciopero delle donne

In occasione della giornata internazionale della donna, domani il Centro Antiviolenza Aretusa di Atena Lucana del Piano Sociale di Zona –S10 e la Consulta delle Donne Amministratrici del Vallo di Diano e Tanagro, attueranno lo sciopero globale delle donne.

Si tratta di uno sciopero delle donne previsto su base mondiale.  

Il Centro Antiviolenza Aretusa sosterrà lo sciopero con la chiusura del Centro per tutta la giornata, nel corso della quale sarà garantita la reperibilità h24 al numero verde 800.41.33.00, e parteciperà alle varie iniziative organizzate per la ricorrenza.

Slogan della giornata “se le nostre vite non valgono, non produciamo”, con cui le donne ribadiscono il rifiuto della violenza di genere in tutte le sue forme: oppressione, sfruttamento, sessismo, razzismo, omofobia e transfobia.

Lascia un Commento