Scuola in Campania, intervento a 360 grandi del governatore De Luca al Sabatini-Menna

Sicurezza negli edifici scolastici, borse di studio, bullismo. Ha parlato della scuola in Campania a 360 gradi questa mattina il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a Salerno per le celebrazioni dei 60 anni del Liceo Artistico Sabatini-Menna.

Il governatore ha ricordato la possibilità per i ragazzi delle scuole secondarie superiori  di avere un buono di 400 euro per l’acquisto di libri e pc. In merito all’ipotesi di trasferire la gestione delle scuole superiori alla Regioni per risolvere il problema delle manutenzioni, De Luca ha ricordato che il vero problema è che non ci sono risorse.

“In Italia ci stiamo prendendo in giro da quando abbiamo fatto una riforma sciagurata come quella delle Province” così ha affermato ancora il governatore che ha ricordato che la Regione ha già dato un aiuto con i bandi per favorire i lavori di ristrutturazione. De Luca ha poi ricordato il programma ‘Scuola Viva’ della Regione che ha permesso a molte scuole di restare aperte anche di pomeriggio e di sera per favorire i programmi di socializzazione tra gli studenti ma si è soffermato anche sui recenti episodi di bullismo lanciando un invito agli studenti. 

Ascolta l’intervista

De Luca su scuola

Lascia un Commento