Scuola, ad Angri posticipata ancora la riapertura. Prima campanella il 9 ottobre

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Non ci sono le condizioni minime per riprendere l’anno scolastico. Neppure il 28 settembre. E’ per questo che ad Angri le scuole riapriranno il 9 ottobre. La decisione è arrivata dopo una lunga riunione con i Dirigenti degli Istituti Scolastici.

Al momento nella maggior parte dei plessi non è giunto il materiale promesso a livello di Governo Centrale così come i dispositivi di sicurezza. Il Comune ha pensato di installare delle tendostrutture modulari, climatizzate e complete di ogni comfort per garantire spazi più ampi e le giuste distanze di sicurezza, ma non ci sono ancora tutti i criteri giusti per ripartire in sicurezza.

 

Angri è stato il primo Comune in Italia a posticipare l’apertura al 28 Settembre e, considerato l’imminente ballottaggio che richiamerà gli Angresi a votare, in accordo con i dirigenti scolastici è stato deciso che la ripresa è prevista per venerdì 9 ottobre, garantendo tutti i 201 giorni di attività scolastica.

Per essere più precisi, la consegna delle scuole avverrà il 7 ottobre in modo da consentire il tempo necessario ai dirigenti e gli operatori scolastici di riorganizzare gli edifici.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp