Scongiurato il licenziamento degli 11 dipendenti della Dussman Service

Scongiurati gli 11 licenziamenti annunciati dalla Dussmann Service, la società che si occupa del servizio di ristorazione degli ospedali di Polla, Roccadaspide, Sapri e Vallo della Lucania.

Le organizzazioni sindacali avevano proclamato lo stato di agitazione. contro la decisione della società di avviare le procedure di licenziamento collettivo per 11 lavoratori. Dopo l’incontro con Prefetto di Salerno avvenuto lo scorso 20 luglio, le organizzazioni sindacali hanno raggiunto un accordo con la Dussmann Service che prevede il blocco della procedura di licenziamento, la riorganizzazione del lavoro a partire dal primo agosto, l’attuazione di interventi organizzativi mirati alla funzionalità del servizio con un eventuale ricorso in misura solo residuale al fondo dell’Ente Bilaterale Turismo.

Lascia un Commento