Scomparsa Rocco Acocella, le autorità della Colombia continuano le ricerche

Dalla Colombia le locali autorità hanno fatto sapere che sono in corso le ricerche di Rocco Acocella, il 32enne skipper salernitano, disperso dal 23 giugno quando ha intrapreso con il suo catamarano un viaggio in solitaria nel mar dei Caraibi.

Le autorità colombiane dicono che è in atto una ricerca passiva in un’area compresa tra la Colombia, Panama e isole nella zona. L’area di Puerto Escondido in Colombia sembra, però essere una tra le zone più probabili, per le correnti che da Panama spingono verso Nord-Est.

La famiglia Acocella che vive a Salerno ha attivato diversi canali per la ricerca a terra e si sta avvalendo dell’aiuto di esperti in diversi campi.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento