Scippo a Sant’Arsenio, 26enne patteggia una pena di 1 anno e 11 mesi

Ha patteggiato una pena di 1 anno e 11 mesi ed una multa di 500 euro la giovane 26enne di origini Rom che ieri mattina ha compiuto uno scippo a Sant’Arsenio ai danni di un pensionato.

L’uomo mentre era nella sua Ape car è stato avvicinato dalla ragazza che le ha proposto un rapporto sessuale, ma nel frattempo gli ha strappato dal collo una collana d’oro.Questa la ricostruzione fatta in un primo momento, ma i carabinieri sostengono che la donna ha avvicinato l’anziano prima per vendergli dei calzini e poi gli ha chiesto un passaggio per raggiungere un suo conoscente. Salita a bordo del veicolo, dopo pochi metri, la 26enne ha strappato la catenina d’oro all’uomo, ha abbandonato l’Ape ed è fuggita a piede. La donna è stata poi intercettata e bloccata da una pattuglia dei carabinieri e della Polizia Locale di Sant’Arsenio.

La donna è stata sottoposta agli arresti domiciliari e poi processata per direttissima al Tribunale di Lagonegro.

Lascia un Commento