Sciopero personale delle autostrade il 25 e 26 agosto. I motivi

Un nuovo sciopero è previsto sulle autostrade i prossimi 25 e 26 agosto per la durata di 4 ore.

La protesta è stata indetta dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl-Viabilità e Logistica a seguito della rottura della trattativa per il rinnovo del contratto nazionale di settore e per la necessità di proseguire la mobilitazione del personale dopo il primo sciopero effettuato gli scorsi 4 e 5 agosto, quando ha incrociato le braccia il personale in servizio ai caselli autostradali. Sciopereranno dalle 10 alle 14 e dalle 18 di domenica 25 agosto fino alle 2 di lunedì 26. 

Dallo sciopero resta escluso tutto il personale sottoposto alla legge sullo sciopero ed alla regolamentazione provvisoria del settore”, scrivono i sindacati. 

“Si diffidano le aziende – informano infine i sindacati – dall’intraprendere, come registrato in alcuni casi in occasione della precedente protesta, azioni lesive del diritto di sciopero, sia del diritto alla mobilità degli utenti”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento