Sciopero della scuola, insegnanti contro la sentenza del Consiglio di stato sui diplomati

Alla ripresa delle attività scolastiche dopo le vacanze natalizie oggi lo sciopero degli insegnanti delle elementari e delle scuole per l’infanzia.

In tutta Italia i docenti protestano contro quella che definiscono la “vergognosa” sentenza del Consiglio di Stato sui diplomati magistrali.

L’agitazione è stata proclamata dai Cobas, Cub, Anief e altre sigle minori. Non hanno aderito allo sciopero Cgil, Cisl e Uil anche se ritengono giunta la motivazione.

Questa mattina a Radio Alfa ne abbiamo parlato con il segretario provinciale della Cisl-Scuola Salerno, Vincenzo Pastore.

Ascolta l’intervista
Pastore su sciopero scuola

Lascia un Commento