Sciopero degli edili della Campania, corteo con le altre regioni a Napoli

Sciopero degli edili della Campania che insieme agli operatori delle vicine regioni Basilicata, Calabria e Puglia incrociano le braccia per 8 ore ed hanno partecipato ad una manifestazione a Napoli, con corteo che è partito da Piazza Mancini ed ha raggiunto Piazza Matteotti per il comizio conclusivo del Segretario nazionale della Filca-Cisl Franco Turri.

“Lo sciopero – afferma Giovanni Sannino, segretario generale della Fillea Cgil Campania – è stato deciso per denunciare il mancato rinnovo del contratto nazionale di lavoro del settore edile a giugno del 2016”.

A Radio Alfa ci siamo collegati con la manifestazione in corso a Napoli. Nostro ospite questa mattina il segretario regionale della Filca Cisl-Campania, Giovanni D’Ambrosio.

Sciopero edili, intervista D’Ambrosio

Lascia un Commento