Scherma, agli Europei la salernitana Rossella Gregorio conquista l’argento

Nella prima giornata degli Europei di scherma a Tbilisi, in Georgia, la scherma azzurra festeggia la medaglia d’argento della 27enne atleta salernitana Rossella Gregorio nella gara di sciabola individuale.

La schermitrice azzurra dei Carabinieri si è arresa solo alla sciabolatrice georgiana Teodora Kakhiani, che ha sfruttato impeccabilmente il fattore campo e ha vinto oro e titolo continentale nella finale in cui ha prevalso per 15-12.

Per Rossella Gregorio si tratta della terza medaglia continentale a livello individuale dopo i due bronzi di Strasburgo 2014 e Montreux 2015.

Lascia un Commento