Scandalo parentopoli all’Universita’ di Salerno, a Radio Alfa parla il rettore Tommasetti

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Scandalo parentopoli all'Università di Salerno: tutto nasce da da alcune denunce anonime su una lista di nomi, incarichi e parentele che disegnavano l’organigramma dell'Università di Salerno sulla base di griglie di nepotismo. Nel mirino alcuni concorsi pilotati. 

Adesso su quelle denunce anonime la Procura di Nocera ha deciso di andare fino in fondo.

 

Sotto la lente di ingrandimento le assunzioni alle facoltà di Medicina, Ingegneria e Giurisproudenza.

Il rettore Aurelio Tommasetti, in esclusiva a Radio Alfa, ha deciso di parlare a cuore aperto e di fare chiarezza

Riascolta l'intervista esclusiva di Lorenzo Peluso QUI

Tommasetti Cronaca

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento