Scala, l’1 gennaio l’ultimo capodanno in Italia in ordine cronologico

Si festeggerà domani a Scala l’ultimo capodanno in Italia in ordine cronologico. A partire dalle 18.30, in piazza Municipio, si terrà lo show artistico di “Gianvittorio”, azienda beneventana che da quasi 140 anni cura i più importanti spettacoli pirotecnici tra cui quelli legati al festival di Sanremo.

Sarà un grande spettacolo pirotecnico accompagnato da 2 panettoni artigianali da 10 kg ciascuno.

I festeggiamenti saranno preceduti dalla santa messa alle 18, celebrata nel Duomo di Scala, “per invocare il dono della pace”. A seguire, il messaggio augurale del sindaco Luigi Mansi e l’esibizione de “La banda dell’ammuina”, gruppo musicale composto da 60 elementi che coinvolge più generazioni di cittadini scalesi.


Lascia un Commento