Scafati (SA) – Tenta furto in gioielleria. Arrestata

Minacciando di far esplodere il negozio una donna ieri sera a Scafati ha tentato di rapinare una gioielleria, ma la proprietaria con sangue freddo ha fatto scattare l’allarme e la rapinatrice è stata bloccata e arrestata dai carabinieri con l’accusa di tentata rapina. L’arrestata, Giovanna Siano, 51 anni, di Torre Annunziata, in provincia di Napoli, entrata nella gioielleria come una normale cliente ha chiesto di vedere dei gioielli e una volta avuto tra le mani preziosi per un valore di circa 50mila euro ha tentato di impossessarsene minacciando la titolare di far esplodere un contenitore con del liquido. La titolare non si è lasciata intimorire ed è riuscita a bloccare la 51enne, nelle porte di sicurezza dell’ingresso. I carabinieri giunti sul posto le hanno sequestrato un taglierino e l’hanno arrestata.

Lascia un Commento