Scafati (SA) – Rissa tra cittadini bulgari. Arresti e denunce

Tre arresti e una denuncia a Scafati al termine di una rissa tra cittadini bulgari scoppiata nella notte per futili motivi. I Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato con l’accusa di rissa aggravata e lesioni personali, un uomo di 48 anni, un 24enne ed un 23enne, e denunciato per gli stessi reati uno studente 17enne, tutti di origini bulgare. Stando alle indagini dei Carabinieri, la rissa è scaturita da motivi riconducibili alla compravendita di un’automobile. Tutti e quattro i responsabili della rissa sono stati medicati negli ospedali di Scafati e di Nocera Inferiore, per ferite giudicabili in una settimana circa.

Lascia un Commento