Scafati (SA) – Operazione contro il caporalato, due arresti

Un’operazione contro il caporalato e l’immigrazione clandestina è stata messa a segno a Scafati dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, che hanno arrestato due persone. Si tratta di due cinesi di 44 e 46 anni, arrestati in flagranza di reato, per favoreggiamento e sfruttamento di manodopera clandestina. I due gestivano un locale adibito ad opificio per la realizzazione illecita di capi di abbigliamento. Nel corso dell’operazione, i militari hanno anche espulso 8 extracomunitari senza fissa dimora, privi di permesso di soggiorno. Il locale di circa 200 metri quadri, del valore di 500mila euro, è stato sottoposto a sequestro.

Lascia un Commento