Scafati (SA) – Operaio incensurato arrestato per droga

Un operaio incensurato di 22 anni è stato arrestato dai carabinieri la notte scorsa a Scafati con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato bloccato in via Abate Cuomo mentre era a bordo della sua auto. Alla vista dei militari il giovane ha tentato di disfarsi della droga, gettando dal finestrino un pacchetto di sigarette che conteneva 7 dosi di cocaina e altre tre dosi di crack. Indosso aveva anche la somma contante di 1500 euro.

Lascia un Commento