Scafati (SA) – Nuove disposizioni per l’accensione dei fuochi artificiali

Arrivano a Scafati nuove disposizioni per l’accensione dei fuochi artificiali. È vietato lo sparo sul territorio comunale, ad eccezione dei fuochi autorizzati. Il provvedimento si è reso necessario dopo le polemiche e i danni verificatisi nella zona rurale in occasione della recente festa della Madonna delle Vergini. Secondo l’ordinanza, sarà possibile accendere fuochi pirotecnici solo in occasione delle feste e delle sagra più importanti, e per feste private solo previa presentazione di domanda almeno 10 giorni prima. L’accensione dovrà essere fatta non oltre le 23 in estate e fino alle 22 dal 1 ottobre al 31 marzo. In caso di violazioni dell’ordinanza sono previste sanzioni da 50 a 500 euro.

Lascia un Commento