Scafati (SA) – Camorra, sette pregiudicati feramati dai Carabinieri

Sette pregiudicati sono stati fermati all’alba di oggi dai carabinieri su ordine della Direzione distrettuale antimafia di Salerno. Sono ritenuti responsabili di associazione per delinquere di stampo mafioso finalizzata ad ottenere, attraverso omicidi, estorsioni, detenzione e porto illegale di armi ed esplosivi, il controllo criminale del territorio di Scafati (Salerno). L’operazione arriva dopo una serie di indagini partite nel mese di settembre in seguito a denunce presentate da vari imprenditori operanti nell’area scafatese. I sette fermati imponevano infatti il pagamento di tangenti agli imprenditori. L’eventuale rifiuto alle richieste estorsive veniva punito con attentati dinamitardi o con l’esplosione di colpi d’arma da fuoco all’indirizzo delle sedi delle attività commerciali.

Lascia un Commento