Scafati (SA) – Agguato ad un 49enne. Indagini a tutto campo

Un 49enne di Scafati, Raffaele Sangermano è scampato ad un agguato avvenuto ieri sera nel comune dell’Agro. L’uomo era nella sua auto raggiunta da cinque proiettili di pistola uno dei quali ha ferito lievemente il 49enne. Il fatto è accaduto in via Lo Porto intorno alle 21,15. Subito dopo aver sparato, uno o più sicari sono fuggiti senza lasciar traccia mentre la vittima è riuscita con la sua auto a raggiungere l’ospedale dov’è stato ricoverato nel reparto di emergenza. Sul posto i carabinieri che hanno effettuato i primi rilievi e organizzato posti di blocco nella speranza di rintracciare gli attentatori.
La dinamica dell’agguato lascia intendere un chiaro stampo camorristico. La vittima, detto “ragno rosso”, ha piccoli precedenti penali e gli investigatori, analizzando la traiettoria dei proiettili sono convinti che chi ha sparato lo ha fatto con l’intenzione di uccidere.

Lascia un Commento