Scafati, rinviata la prima udienza del processo Sarastra

E’ stata rinviata l’udienza del processo Sarastra programmata ieri al Tribunale di Nocera Inferiore in cui compaiono come imputati l’ex sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti; la moglie Monica Paolino, consigliere regionale; il fratello dell’ex sindaco Nello Aliberti; l’ex staffista del Comune di Scafati, Giovanni Cozzolino; Roberto Barchiesi; Andrea Ridosso e Ciro Petrucci.

L’udienza è slittata al prossimo 4 luglio a causa dello sciopero degli avvocati. Il processo Sarastra si basa su un impianto accusatorio concentrato su un presunto scambio elettorale politico-mafioso in occasione delle ultime elezioni comunali a Scafati e quelle regionali.

L’ex sindaco Aliberti resta ai domiciliari a Roccaraso. E dovrà rimanerci almeno per un altro mese perché la richiesta di scarcerazione al Riesame potrà essere presentata solo il prossimo 4 luglio.

Lascia un Commento