Scafati, raccolta fondi per il recupero e sviluppo del Fondo Agricolo Nicola Nappo. Ascolta

E’ stato intitolato a Nicola Nappo, giovane vittima innocente della Camorra, il fondo agricolo confiscato che a Scafati si estende su un’area di 115mila metri quadrati appartenuto in passato al Clan Galasso. Ora è tornato alla collettività.

Sta nascendo il progetto, che coniuga la partecipazione dei cittadini, la sostenibilità ambientale, l’agricoltura biologica e l’obiettivo di garantire lavoro, grazie all’utilizzo del bene confiscato per finalità sociali. C’è bisogno di risorse finanziarie ed è per questo che è stata lanciata ieri a Roma la campagna di crowdfunding dell’Ats “Terra Viva” per una raccolta fondi attraverso sottoscrizioni anche minime sulla piattaforma https://www.planbee.bz/it/project/terra-viva

A Radio Alfa questa mattina ne abbiamo parlato con Gianluca Torelli, coordinatore dell’Ats “Terra Viva”

Ascolta l’intervista

Torelli su recupero Fondo Agricolo

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento