Scafati, perquisizioni della DIA a casa di Pasquale Aliberti e della moglie Paolino

La Direzione Investigativa Antimafia di Salerno alle prime ore di questa mattina ha eseguito una perquisizione domiciliare e locale nei confronti dell’ex sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti e della moglie Monica Paolino, consigliere regionale della Campania.

Nel corso della perquisizione sono stati acquisiti tutti i dati telematici dai supporti tecnologici di entrambi.

Il provvedimento è stato emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, nell’ambito delle ulteriori indagini dell’operazione Sarastra, che di recente ha portato allo scioglimento del consiglio comunale di Scafati per infiltrazioni della criminalità organizzata.

Aliberti e Paolino sono indagati per scambio elettorale politico mafioso.

Lascia un Commento