Scafati, l’ex sindaco Aliberti torna nella sua città. Revocato il divieto di dimora

L’ex sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti può tornare nella sua città. Ieri, il presidente del collegio giudicante del Tribunale di Nocera Inferiore ha accolto la richiesta di revoca del divieto di dimora presentata dai difensori dell’ex sindaco.

Il collegio, in precedenza aveva rigettato la prima istanza di revoca formulata in occasione delle elezioni comunali a Scafati. Ma ora, visto il termine della consultazione elettorale e il lungo periodo trascorso dall’applicazione della misura cautelare (500 giorni), ha ritenuto non più sussistenti le esigenze per proseguire con la misura cautelare.

Il processo riprenderà il 9 ottobre con la discussione di altri testi della Procura Antimafia.

L’ex primo cittadino ha annunciato il suo ritorno a Scafati su Facebook pubblicando anche una foto scattata in auto insieme all’ex assessore Antonio Pignataro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento