Scafati, ispezione dei Carabinieri in un’azienda agricola. Scoperti tre lavoratori in condizioni di sfruttamento

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Tre lavoratori privi di regolare assunzione, reclutati illecitamente da un mediatore e utilizzati in condizioni di sfruttamento da un’azienda agricola di fatto completamente sconosciuta alla pubblica amministrazione, violazioni alle norme in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, mancata attuazione delle misure anti contagio da covid – 19.

E’ quanto emerso all’esito di un controllo sui luoghi di lavoro operato a Scafati da personale specializzato del nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di salerno, che ha portato alla denuncia dell’intermediatore e del datore di lavoro di fatto, per avere reclutato e sottoposto a condizioni di sfruttamento i tre lavoratori, costretti a cedere all’intermediatore parte della retribuzione giornaliera, a lavorare senza essere stati sottoposti a visita medica preventiva e senza alcuna formazione ed informazione sui rischi inerenti l’attività’ lavorativa.

 

Nel corso dell’accertamento nei confronti dell’azienda agricola ispezionata, i militari hanno elevato sanzioni amministrative per oltre 13mila euro disponendo la sospensione dell’attività’ lavorativa.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp