A Scafati il 21 marzo la marcia di Libera per ricordare le vittime innocenti delle mafie

Sarà la città di Scafati quest’anno la meta della marcia per la 23ma Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti in Campania in programma il 21 marzo.

La partenza del corteo è da Pompei, alle 9 e, intorno alle 11, il corteo raggiungerà Scafati, unita idealmente con Foggia, in Puglia, città nella quale si celebrerà la manifestazione nazionale.

Il tema, quest’anno, è “Terra, solchi di verità e giustizia”.

Come spiega Fabio Giuliani, responsabile di Libera Campania, Scafati è stata scelta poiché da due anni il comune è retto da un commissario prefettizio, dopo lo scioglimento per infiltrazioni camorristiche”. “In questo momento, le mafie hanno cambiato pelle – sottolinea Giuliani – ma si continua a sparare”.

A Scafati, uno alla volta, saranno letti tutti i nomi delle vittime innocenti delle mafie.

Lascia un Commento