Sbarco al Porto di Salerno, in arrivo mille migranti. E’ polemica per l’accoglienza nel comune di Perdifumo

E’ atteso per domani, venerdì 26 maggio, al Porto di Salerno, un nuovo sbarco di migranti.

Si tratta del diciottesimo sbarco.

Dovrebbero arrivare in città circa mille persone. Per la prima volta i migranti dovrebbero arrivare a bordo di un’imbarcazione di un’organizzazione non governativa.

I profughi a bordo sarebbero stati recuperati nel corso di diverse operazioni portare a termine in acque internazionali nelle ultime ore.  A bordo dovrebbero esserci anche due cadaveri.

Nel frattempo monta la polemica nel piccolo comune cilentano di Perdifumo. Qui un privato, titolare di una struttura nel centro, ha infatti chiesto di poter ospitare una ventina di profughi, ottenendo il via libera della Prefettura.

Una decisione che non è piaciuta ai cittadini e a molti rappresentanti politici del territorio in un comune che ad oggi conta poco meno di 1800 abitanti.

Per questo il sindaco Vincenzo Paolillo ha deciso di convocare per il pomeriggio un consiglio comunale straordinario per affrontare la questione e formalizzare il suo “no” all’arrivo di almeno 20 migranti per un progetto di inserimento. Tra i residenti è già partita una raccolta fime per il “no”. 

Una risposta

  1. Gerardina Barretta. 25/05/2017

Lascia un Commento