Save The Children, in Campania il 18% dei minori abbandona la scuola precocemente

La Campania è la seconda regione in Italia con la Sardegna per numero di ragazzi che hanno lasciato precocemente la scuola. Sono il 18% su un tasso nazionale del 13,8%. Altro dato che riguarda i minori campani è la percentuale di coloro che sono in povertà relativa: sono il 27,5% contro una media nazionale del 22,3%.

I dati sono stati diffusi da Save the Children, attraverso l’Atlante dell’infanzia a rischio “Lettera alla scuola”, pubblicato da Treccani.

Tra i bambini e i ragazzi che vivono in condizioni di disagio è ancora elevato il rischio di dispersione scolastica: le scuole secondarie di secondo grado in Campania sono colpite da un tasso di abbandono di circa il 5%, più basso solo di quello della Sardegna su un dato nazionale del 4,3%.  

Ne abbiamo parlato con Luigi Malcangi, referente di Save The Children Campania.

Riascolta qui l’intervista realizzata da Antonella D’Alto
Luigi Malcangi

Lascia un Commento