Sassano (SA) – Danni all’ambiente: denunce e sequestri

Gli Agenti del Comando Stazione Forestale di Teggiano hanno scoperto in località “Malanotte” nel comune di Sassano in una zona sottoposta a vincolo ambientale, un taglio boschivo su una superficie di circa 50mila metri quadrati, eseguito senza l’apposito “Piano di Taglio”. Gli agenti hanno inoltre scoperto una stradina sterrata di circa mille metri ed una larghezza di 3, realizzata abusivamente con taglio della scarpata a monte. Pertanto le giubbe verdi hanno sequestrato sia il bosco che la strada, deferendo all’autorità giudiziaria l’esecutore del taglio boschivo, la proprietaria e l’esecutore della strada.

Lascia un Commento