Sarno, un museo di arte urbana per riqualificare le aree cementificate. Intervista al sindaco Canfora

A Sarno, prende corpo il progetto del museo di arte urbana contemporanea, un’iniziativa fortemente voluta dal sindaco Giuseppe Canfora con l’obiettivo di riqualificare piccole parti degradate della città.

Nato da un idea dell’artista Riccardo Dalisi, il museo prevede un’azione congiunta di più enti e personalità. In primis il comune di Sarno che con l’ufficio tecnico e l’amministrazione svilupperà il progetto in collaborazione con l’accademia delle Belle Arti di Napoli. 

L’iniziativa prevede l’intervento sui 5 cavalcavia cittadini. Dopo la fase di stesura del progetto gli alunni dell’accademia saranno inizialmente impegnati nel restyling del sottopasso di corso Vittorio Emanuele, l’infrastruttura che collega la variante sarnense alla stazione delle ferrovie dello stato e al centro cittadino. L’intervento prevede la realizzazione di una scultura in acciaio raffigurante un cavallo stilizzato progettato dal maestro

La seconda parte dell’intervento prevede il rifacimento e la decorazione delle pareti in cemento armato del sottopasso di corso Vittorio Emanuele.

Riascolta l’intervista al sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora realizzata da Ersilia Gillio 

Intervista Canfora su Museo Urbano a Sarno

Lascia un Commento